... ... A spasso coi cani a seno fuori, modella arrestata: "Discriminazione"
A spasso coi cani a seno fuori, arrestata: top model denuncia discriminazione

A spasso coi cani a seno fuori, arrestata: top model denuncia discriminazione

Condividi

Una modella è stata arrestata per essere andata a spasso coi cani a seno nudo e poi lamentando una discriminazione rispetto agli uomini. La top brasiliana ha messo a dura prova il sistema legale del proprio Paese dopo essere stata arrestata all’inizio di quest’anno per atti osceni in luogo pubblico mentre portava a spasso i suoi cani a torso nudo. Caroline Werner, 37 anni, è stata ammanettata a maggio dopo che la polizia l’aveva fermata perché era all’aperto a seno nudo attraversava la strada rispetto alla spiaggia di Balneário Camboriú, una città costiera nel sud del Brasile.

LEGGI ANCHE

A seno fuori coi cani: denunciata per atti osceni

Ora Werner chiede che la costituzione brasiliana estenda le stesse libertà alle donne come agli uomini, i quali sono liberi di stare a torso nudo. “Purtroppo nel mio Paese, anche se la Costituzione garantisce l’uguaglianza di genere, nella pratica questo non avviene. Non posso avere la stessa libertà e mi sento costretta a farlo da questo sistema e dall’interpretazione repressiva della legge”, ha detto al quotidiano. . “Ciò che dovrebbe essere naturale per entrambi i sessi finisce per essere negato a uno dei due in modo arbitrario e repressivo”.

Werner ha detto che ha deciso di togliersi il top mentre portava a casa i suoi cani dopo una giornata in spiaggia ed è stata avvicinata da diversi agenti, che l’hanno arrestata, caricata su un furgone e portata alla stazione di polizia dove le è stata data una camicetta per coprirsi. Lei sostiene che la polizia ha violato i suoi diritti al giusto processo non permettendole di fare una telefonata alla sua famiglia o ad un avvocato.

“Quando sono arrivata alla stazione di polizia, mi hanno portato in una cella e ammanettata alla ringhiera, senza poter comunicare”, ha detto. “Ho passato più di un’ora in quella situazione, senza poter parlare con nessuno e nonostante lo avessi chiesto mi è stato negato più volte il diritto di parlare con il mio avvocato”.

“Perché gli uomini possono farlo e le donne no?”

Werner, una donna d’affari che ha anche una propria linea di bikini, ha detto di aver viaggiato in tutto il mondo e di non aver avuto problemi a restare in topless. Ma è rimasta sconvolta dal fatto che sia stata arrestata nel suo Paese. “In molti paesi è una pratica del tutto normale”, ha detto. “Il corpo di una donna non è oggettivato e ipersessualizzato”. Werner ha ricevuto una denuncia per aver commesso un atto osceno ed è stata rilasciata. L’articolo 233 del codice penale brasiliano parla del reato come il “compiere un atto osceno in un luogo aperto o esposto al pubblico”, tuttavia la legge non definisce cosa sia un “atto osceno”.

Ora rischia fino a un anno di carcere

Se giudicata colpevole, rischia da tre mesi a un anno di prigione. La Procura dello Stato di Santa Catarina si sta occupando del caso le ha offerto il patteggiamento. Werner, che nel frattempo si è trasferita da Balneário Camboriú, ha però detto di non essere presente all’udienza. Il suo avvocato ha detto che non è stata informata dell’udienza e ha chiesto una nuova data. Werner ha detto che l’intero incidente è stato amplicato coi social, dove i video di lei che passeggia a seno fuori hanno fatto il giro. “Quello che mi è successo, l’abuso di autorità e di giudizio da parte della società, dimostra come l’interpretazione della legge stessa rifletta la condotta di genere dettata dalla cultura patriarcale e violenta, in relazione al controllo dei corpi femminili”, ha detto.


Seguici anche su Google News: clicca qui
A spasso coi cani a seno fuori, arrestata: top model denuncia discriminazione A spasso coi cani a seno fuori, arrestata: top model denuncia discriminazione
Photo Credits: X
A spasso coi cani a seno fuori, arrestata: top model denuncia discriminazione A spasso coi cani a seno fuori, arrestata: top model denuncia discriminazione
Photo Credits: X
A spasso coi cani a seno fuori, arrestata: top model denuncia discriminazione A spasso coi cani a seno fuori, arrestata: top model denuncia discriminazione
Photo Credits: X
A spasso coi cani a seno fuori, arrestata: top model denuncia discriminazione A spasso coi cani a seno fuori, arrestata: top model denuncia discriminazione
Photo Credits: X
A spasso coi cani a seno fuori, arrestata: top model denuncia discriminazione A spasso coi cani a seno fuori, arrestata: top model denuncia discriminazione
Photo Credits: X
A spasso coi cani a seno fuori, arrestata: top model denuncia discriminazione A spasso coi cani a seno fuori, arrestata: top model denuncia discriminazione
Photo Credits: X
A spasso coi cani a seno fuori, arrestata: top model denuncia discriminazione A spasso coi cani a seno fuori, arrestata: top model denuncia discriminazione
Photo Credits: X
A spasso coi cani a seno fuori, arrestata: top model denuncia discriminazione A spasso coi cani a seno fuori, arrestata: top model denuncia discriminazione
Photo Credits: X
A spasso coi cani a seno fuori, arrestata: top model denuncia discriminazione A spasso coi cani a seno fuori, arrestata: top model denuncia discriminazione
Photo Credits: X
A spasso coi cani a seno fuori, arrestata: top model denuncia discriminazione A spasso coi cani a seno fuori, arrestata: top model denuncia discriminazione
Photo Credits: X
A spasso coi cani a seno fuori, arrestata: top model denuncia discriminazione A spasso coi cani a seno fuori, arrestata: top model denuncia discriminazione
Photo Credits: X
A spasso coi cani a seno fuori, arrestata: top model denuncia discriminazione A spasso coi cani a seno fuori, arrestata: top model denuncia discriminazione
Photo Credits: X