Bimbo di 11 anni muore per il chroming, la nuova sfida mortale su TikTok

Bimbo di 11 anni muore per il chroming, la nuova sfida mortale su TikTok

Condividi

Una sfida mortale su TikTok chiamata chroming ha stroncato la vita di un bimbo di 11 anni, è la denuncia arrivata dalla famiglia di Tommie-lee Gracie Billington. Il ragazzino è morto sabato dopo essere stato trovato privo di sensi a casa di un amico a Greenset Close, Lancaster (Inghilterra). E’ stata sua nonna a raccontare la devastante perdita ed associarla a una nuova pericolosa sfida online chiamata “chroming”. La morte, avvenuta sabato, viene considerata “inspiegabile” ed è ancora oggetto di indagine, ha detto la polizia del Lancashire.

LEGGI ANCHE

Tina Burns, nonna del piccolo Tommie-lee, ha detto al giornale locale The Lancashire Post: “Vogliamo sapere perché e far conoscere ai media ciò che ha ucciso mio nipote. È morto sul colpo dopo un pigiama party a casa di un amico. I ragazzi avevano provato la mania di TikTok “chroming”. Tommie-lee è andato immediatamente in arresto cardiaco ed è morto sul posto. L’ospedale ha fatto di tutto per cercare di rianimarlo ma niente ha funzionato”.

Bimbo morto durante il pigiama party con gli amici

Il chroming è l’atto di inalare una sostanza chimica tossica come vernice, solvente, bombolette spray, colla, prodotti per la pulizia o benzina per un effetto a breve termine. L’atto pericoloso può essere estremamente pericoloso e portare ad attacchi cardiaci o soffocamento e danni permanenti al fegato, al cervello e ai reni. La signora Burns ha condiviso su Facebook: “Non ho mai sentito un dolore come questo. È solo che ti amo così tanto. Tesoro mio, sarai per sempre nel mio cuore. Mi assicurerò al meglio delle mie capacità che il tuo nome e il tuo bel viso diventino la ragione per cui le vite di altri bambini saranno salvate e altre famiglie non dovranno soffrire questo profondo, profondo dolore”.
Ora, entrambi i rami della famiglia di Tommie-lee stanno conducendo una campagna per misure di sicurezza online più rigorose, incluso il divieto di accesso a TikTok ai minori di 16 anni, ha detto la signora Burns.

Il medico legale è stato informato e verrà preparato un rapporto sulle cause della morte. Un portavoce della polizia ha detto: “È in corso un’indagine e la famiglia del ragazzo è assistita da agenti appositamente formati. I nostri pensieri sono con i cari del ragazzo in questo momento incredibilmente triste”.

Che cos’è Chroming, sfida mortale su TikTok

C’è una nuova moda su TikTok che fa davvero paura: la sfida Chroming. I ragazzini si mettono a ingoiare il cromo, una sostanza chimica tossicissima, solo per fare un video e sballarsi un po’. Come funziona? Ci sono due modi in cui questa follia viene portata avanti: prendendo compresse di cromo o spruzzando vernice spray al cromo direttamente in bocca.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI MONDO


Seguici anche su Google News: clicca qui
Bimbo di 11 anni muore per il chroming, la nuova sfida mortale su TikTok Bimbo di 11 anni muore per il chroming, la nuova sfida mortale su TikTok
Photo Credits: Facebook
Bimbo di 11 anni muore per il chroming, la nuova sfida mortale su TikTok Bimbo di 11 anni muore per il chroming, la nuova sfida mortale su TikTok
Photo Credits: Facebook
Bimbo di 11 anni muore per il chroming, la nuova sfida mortale su TikTok Bimbo di 11 anni muore per il chroming, la nuova sfida mortale su TikTok
Photo Credits: Facebook
Bimbo di 11 anni muore per il chroming, la nuova sfida mortale su TikTok Bimbo di 11 anni muore per il chroming, la nuova sfida mortale su TikTok
Photo Credits: Facebook
Bimbo di 11 anni muore per il chroming, la nuova sfida mortale su TikTok Bimbo di 11 anni muore per il chroming, la nuova sfida mortale su TikTok
Photo Credits: Facebook