Fiorella Mannoia bestemmia durante Sanremo 2024: ecco la verità

Fiorella Mannoia bestemmia durante Sanremo 2024: ecco la verità

Condividi

Fiorella Mannoia bestemmia durante la prima serata del Festival di Sanremo 2024. E’ l’assurda polemica nata su Twitter e TikTok (strano sic). Durante la sua esibizione a Sanremo 2024 con il brano “Mariposa”, alcuni utenti hanno infatti sostenuto che la cantante romana avrebbe bestemmiato in diretta tv. La “prova” a sostegno di questa accusa sarebbe un breve spezzone video, in cui si sente un suono che, a causa di un’illusione uditiva, viene erroneamente interpretato come una bestemmia.

LEGGI ANCHE

Fiorella Mannoia e l’assurda accusa sulla bestemmia

In realtà, il suono incriminato è semplicemente la parola “orgogliosa”, presente nel testo della canzone. L’illusione uditiva, simile a quella visiva nota come pareidolia, ha portato diversi utenti a travisare l’audio, creando una polemica inesistente. Nessuna bestemmia, dunque, da parte di Fiorella Mannoia, che ha interpretato con grande professionalità il suo brano sul palco dell’Ariston. La vicenda, tuttavia, ci ricorda come la diffusione incontrollata di contenuti sui social media possa generare fraintendimenti e fake news, soprattutto quando si tratta di audio e video di breve durata. L’invito è quindi ad ascoltare attentamente le parole della canzone prima di dare adito a illazioni e accuse prive di fondamento.

Altri casi di cantanti accusati di blasfemia

2013: Il rapper Fedez è stato accusato di aver bestemmiato nel brano “Alfonso”. La procura di Milano aprì un’inchiesta, poi archiviata.

2018: Il cantante Junior Cally è stato al centro di una polemica per la canzone “Non chiamarmi più amore”, che conteneva un verso che alcuni consideravano blasfemo. Il brano fu poi modificato.

2021: Il rapper Sfera Ebbasta è stato accusato di aver bestemmiato nel brano “Abracadabra”. La Rai decise di censurare il video della canzone.

2022: La cantante Madame è stata accusata di aver bestemmiato nel brano “Il mio amico”. La procura di Roma aprì un’inchiesta, poi archiviata.

In tutti questi casi, le accuse non hanno mai portato a condanne definitive. Si è sempre trattato di interpretazioni soggettive, spesso alimentate da polemiche sui social media. È importante ricordare che la bestemmia è un reato solo se pronunciata in un luogo pubblico e con l’intenzione di offendere la religione.

Il caso di Luciano Pavarotti

Nel 1992, anche il grande Luciano Pavarotti si trovò al centro di una polemica che lo accusava di aver pronunciato una bestemmia durante un concerto a Modena. La vicenda, che all’epoca destò grande clamore mediatico, si rivelò poi essere un’accusa infondata. Tutto nacque da un’interpretazione errata di alcune parole pronunciate dal tenore durante l’esecuzione del “Nessun dorma” dalla Turandot di Puccini. In un passaggio del brano, Pavarotti emette un suono gutturale che alcuni erroneamente interpretarono come una bestemmia.

Il tenore si difese strenuamente, affermando che si trattava semplicemente di un’espressione vocale tipica della tecnica lirica, utilizzata per dare enfasi al testo. La sua versione fu confermata da esperti di musica e canto, che sottolinearono come l’accusa di blasfemia fosse priva di fondamento. Le indagini della magistratura, avviate a seguito di un esposto presentato da un cittadino, non portarono ad alcuna conseguenza. Il caso venne archiviato per non aver commesso il fatto, confermando l’innocenza di Pavarotti. La frase incriminata era semplicemente “se tu dici io parto addio” che alcuni avevano scambiato per una blasfemia.

LEGGI ALTRE NOTIZIE DI TELEVISIONE


Seguici anche su Google News: clicca qui
Sanremo 2024, i migliori meme del Festival Sanremo 2024, i migliori meme del Festival
Photo Credits: X
Sanremo 2024, i migliori meme del Festival Sanremo 2024, i migliori meme del Festival
Photo Credits: X
Sanremo 2024, i migliori meme del Festival Sanremo 2024, i migliori meme del Festival
Photo Credits: X
Sanremo 2024, i migliori meme del Festival Sanremo 2024, i migliori meme del Festival
Photo Credits: X
Sanremo 2024, i migliori meme del Festival Sanremo 2024, i migliori meme del Festival
Photo Credits: X
Sanremo 2024, i migliori meme del Festival Sanremo 2024, i migliori meme del Festival
Photo Credits: X
Sanremo 2024, i migliori meme del Festival Sanremo 2024, i migliori meme del Festival
Photo Credits: X
Sanremo 2024, i migliori meme del Festival Sanremo 2024, i migliori meme del Festival
Photo Credits: X
Sanremo 2024, i migliori meme del Festival Sanremo 2024, i migliori meme del Festival
Photo Credits: X
Sanremo 2024, i migliori meme del Festival Sanremo 2024, i migliori meme del Festival
Photo Credits: X
Sanremo 2024, i migliori meme del Festival Sanremo 2024, i migliori meme del Festival
Photo Credits: X
Sanremo 2024, i migliori meme del Festival Sanremo 2024, i migliori meme del Festival
Photo Credits: Instagram
Sanremo 2024, i migliori meme del Festival Sanremo 2024, i migliori meme del Festival
Photo Credits: Instagram
Sanremo 2024, i migliori meme del Festival Sanremo 2024, i migliori meme del Festival
Photo Credits: Instagram
Sanremo 2024, i migliori meme del Festival Sanremo 2024, i migliori meme del Festival
Photo Credits: Instagram
Sanremo 2024, i migliori meme del Festival Sanremo 2024, i migliori meme del Festival
Photo Credits: Instagram
Sanremo 2024, i migliori meme del Festival Sanremo 2024, i migliori meme del Festival
Photo Credits: Instagram
Sanremo 2024, i migliori meme del Festival Sanremo 2024, i migliori meme del Festival
Photo Credits: Instagram
Sanremo 2024, i migliori meme del Festival Sanremo 2024, i migliori meme del Festival
Photo Credits: Instagram
Sanremo 2024, i migliori meme del Festival Sanremo 2024, i migliori meme del Festival
Photo Credits: Instagram
Sanremo 2024, i migliori meme del Festival Sanremo 2024, i migliori meme del Festival
Photo Credits: Instagram