Foto virale di Steph Curry con una escort, Nba la censura: polemica

Foto virale di Steph Curry con una accompagnatrice, Nba la censura: polemica

Condividi

Pioggia di critiche alla Nba che ha rimosso una foto diventata virale perché ritrae Steph Curry che si autocelebra mimando uno swing di golf con dietro però una bellissima ragazza risultata poi essere una escort di lusso. I fan del basket sono rimasti delusi dalla decisione della Nba che ha rimosso la dalla foto iconica Katherine Taylor.

LEGGI ANCHE

Steph Curry diventa virale senza saperlo

Nella immagine si vede Curry che imita uno swing nel golf ed è diventata virale mercoledì. Ma non per le gesta sportive ma per la Taylor che sullo sfondo esulta mettendo in mostra le sue curve esplosive. Quella stessa notte, l’Nba aveva pubblicato una foto della celebrazione. Tuttavia, senza Taylor nell’inquadratura, i fan hanno accusato l’Nba di averla “modificata”.

Un utente ha definito “codardi” i membri dell’NBA. Nel frattempo, un altro ha chiesto loro di “pubblicare la foto reale”. In realtà la Taylor non è stata cancellata, semplicemente hanno scelto di inviare sui social una angolazione alternativa in cui Curry copre Taylor fuori dall’inquadratura. La foto virale, scattata da un grandangolo, mostra un uomo in prima fila che ignora completamente Curry e gira la parte superiore del corpo per vedere Taylor. Nella foto pubblicata dalla NBA, si vede lo stesso uomo guardarsi alle spalle mentre Curry festeggia.

Katherine Taylor escort da 900 dollari all’ora

Katherine Taylor è una escort di San Francisco che, secondo il suo sito web, fa pagare 900 dollari per esperienze di un’ora, ha rivelato di essere lei la donna responsabile della viralità della foto. Taylor ha ripubblicato una foto della celebrazione su X, con se stessa dietro, ed è entusiasta dell’esperienza. “Il miglior appuntamento della mia vita, come puoi vedere”, ha scritto. In seguito ha aggiunto: “Ok, beh, è ​​stato divertente. A tutti i media, compresi voi sport da bar, no Twitter non vi cancella per aver messo in mostra le poppe, non credo? Forse? Proviamolo e vediamo? In realtà l’ho provato, loro no”.

Taylor ha anche scherzato sull’uomo in prima fila dopo che un utente ha pubblicato una foto ritagliata che evidenziava come la guardava mentre era seduto accanto a due ragazzi che molti credevano fossero suoi figli. “Stai per far divorziare quest’uomo”, ha ripubblicato Taylor con un’emoji ridente. “Sua moglie sta per tornare a casa e prendere i bambini, il cane e il cappello lol”.

Per la cronaca Steph Curry ha portano i suoi Golden State a battere i Milwaukee Bucks per 125-90. Curry ha realizzato 29 punti, otto rimbalzi e cinque assist. Dopo aver perso 125-122 contro i Chicago Bulls giovedì, i Warriors sono passati al record di 33-29 e si trovano al decimo posto nella Western Conference.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE CURIOSE


Seguici anche su Google News: clicca qui
Foto virale di Steph Curry con una escort, Nba la censura: polemica Foto virale di Steph Curry con una escort, Nba la censura: polemica
Photo Credits: X
Foto virale di Steph Curry con una escort, Nba la censura: polemica Foto virale di Steph Curry con una escort, Nba la censura: polemica
Photo Credits: X
Foto virale di Steph Curry con una escort, Nba la censura: polemica Foto virale di Steph Curry con una escort, Nba la censura: polemica
Photo Credits: X
Foto virale di Steph Curry con una escort, Nba la censura: polemica Foto virale di Steph Curry con una escort, Nba la censura: polemica
Photo Credits: X