Attrice di film per adulti bacia 1.000 fan: aveva il Covid, rischio focolaio

Una attrice di film per adulti ha rivelato di aver baciato oltre 1.000 fan durante uno spettacolo nonostante temesse di essere malata di Covid. Adriana Chechik, 31 anni, salita agli onori della cronaca dopo che si era rotta le vertebre al TwitchCon nell’ottobre del 2022 dopo essere saltata da una piattaforma, è andata su Instagram per rivelare quanto aveva combinato allo spettacolo degli AVN Awards. La creatrice di contenuti per adulti, Lena the Plug, in una intervista per un podcasta le ha chiesto: “Ti adorano, ho parlato con molti fan in fila mentre stavano aspettando e loro mi hanno detto, ‘Devo vedere Adriana dopo, devo vedere Adriana dopo’. Il fidanzato di Lena, Adam Grandmaison, è poi intervenuto e ha chiesto: “Davvero? Alle convention limonate con un gruppo di ragazzi?” con Lena che le domanda: “Ma non ti ammali di qualcosa ogni volta?”. Adriana ha riso e ha risposto: “No, no. Ma sai una cosa? Io non ho mai avuto il Covid, ma tornata dall’Africa all’AVN sono stata male 19 giorni. Potrebbe essere stato Covid e di sicuro ho limonato con più di 1.000 persone”. Quindi il dubbio che abbia potuto aver contagiato oltre mille persone resta. Ma i suoi fan non l’hanno insultata, anzi, il commento più in voga dopo questa dichiarazione è stato: “Per baciarla avrei rischiato volentieri il Covid”.


Seguici anche su Google News: clicca qui
Articoli correlati:

Un 62enne si fa iniettare 200 vaccini Covid: ora la scienza lo studia

Pitone morde pene in un film per adulti: il racconto shock

Boris Johnson, follia durante la pandemia: uccidiamo il Covid col phon nel naso

Studio rivela: vaccini Covid creano danni cuore nelle prime 48 ore

Assemblea generale Onu, a New York schizzano i prezzi delle escort