Le previsioni di Nostradamus per il 2024: Harry re e guerra in Cina

Le previsioni di Nostradamus per il 2024: Harry re e guerra in Cina

Condividi

Nostradamus, un astrologo francese del XVI secolo noto come “il profeta della sventura”, aveva fatto alcune previsioni inquietanti per il 2024. Secondo il suo testo del 1555 “Les Propheties” (“Le profezie”), quest’anno porterà continui conflitti globali, tra cui la guerra sui mari, i disordini reali e il disastro umanitario. La sua visione del futuro è esposta in 942 versi poetici chiamati quartine e, sebbene i suoi scritti siano alquanto vaghi, gli è stato attribuito il merito di aver previsto l’ascesa di Adolf Hitler, l’assassinio di John F. Kennedy, gli attacchi dell’11 settembre e il Covid. Nonostante alcuni credessero erroneamente che il suo testo avesse predetto l’apocalisse nel 1999, le sue visioni continuarono e hanno questo da dire per il 2024.

LEGGI ANCHE

Previsioni di Nostradamus 2024: Harry diventa re

Uno dei passaggi del suo lungo testo dice che un “Re delle Isole” sarà “cacciato con la forza”. Alcuni pensano che Nostradamus si riferisca al re Carlo III. Un altro passaggio presumibilmente su Carlo dice che “subito dopo [una guerra disastrosa] verrà unto un nuovo re che, per molto tempo, placherà la terra”, secondo IFLScience. L’autore britannico e commentatore di Nostradamus Mario Reading, che in precedenza aveva affermato che Nostradamus avrebbe potuto predire la morte della regina Elisabetta II, ha analizzato che il re Carlo III avrebbe abdicato a causa di “attacchi persistenti sia contro se stesso che contro la sua seconda moglie”, e Harry lo avrebbe sostituito al posto di William. perché lui – l’ erede “di riserva” – non ha “nessun segno di re”, ha riferito il Daily Mail.

La Cina fa la guerra

Nostradamus ha predetto un “combattimento navale” e detto che “un avversario rosso impallidirà di paura, terrorizzando il grande Oceano”. Alcuni pensano che “l’avversario rosso” potrebbe riferirsi alla Cina e alla sua bandiera rossa. La “battaglia navale” potrebbe riferirsi alle tensioni della Cina con l’isola di Taiwan. Pechino, la capitale della Cina, possiede la marina più grande del mondo.

Disastro climatico

La crisi climatica è diventata più evidente negli ultimi anni con un aumento degli incendi dovuti alla siccità e delle temperature record. Nostradamus prevede che le cose andranno ancora peggio. “La terra secca diventerà sempre più riarsa, e ci saranno grandi inondazioni quando si vedrà”, scrisse. Ha anche predetto eventi meteorologici estremi e la fame nel mondo. “Una carestia molto grande causata da un’ondata pestifera”, ha detto.

Un nuovo Papa

Papa Francesco potrebbe presto vedere un sostituto, secondo le previsioni dell’astrologo. “Attraverso la morte di un pontefice molto vecchio, sarà eletto un romano di buona età, di lui si dirà che indebolisce la sua sede, ma siederà a lungo e in un’attività mordace”, ha scritto. Papa Francesco, a pochi giorni dal suo 87esimo compleanno, ha problemi di salute. Il Papa ha dovuto saltare la conferenza delle Nazioni Unite sul clima a causa di un’infiammazione ai polmoni e di problemi respiratori dovuti all’influenza.

Anche se alcune delle previsioni apocalittiche di Nostradamus sembrano cupe, non temere, le sue previsioni più temibili per il 2023 devono ancora avverarsi a poche settimane dal nuovo anno. Per quest’anno, Nostradamus ha predetto la venuta dell’anticristo e una terza guerra mondiale in piena regola. Incrociamo le dita.

Chi era Nostradamus

Nostradamus è stato un famoso astrologo, scrittore e farmacista francese del XVI secolo, noto per aver pubblicato una raccolta di profezie in versi chiamata Le Profezie. Secondo molti, queste profezie avrebbero predetto eventi storici come la Rivoluzione francese, le due guerre mondiali, l’ascesa e la caduta di Hitler, l’attentato alle Torri Gemelle e altri. Tuttavia, le profezie di Nostradamus sono state spesso oggetto di interpretazioni diverse e controverse, e non sono mai state confermate da prove scientifiche o storiche. Nostradamus morì nel 1566 a Salon-de-Provence, dove si trova la sua tomba. Ancora oggi, il suo nome suscita curiosità e inquietudine in molte persone che credono che le sue profezie si riferiscano anche al futuro dell’umanità.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE CURIOSE


Seguici anche su Google News: clicca qui
Photo Credits: TikTok