... ... Ordina hamburger al sangue, hotel vuole liberatoria: ecco perché
Ordina un hamburger al sangue, hotel vuole liberatoria: ecco perché

Ordina un hamburger al sangue, hotel gli fa firmare liberatoria: ecco perché

Condividi

Vuole mangiare un hamburger al sangue ma il ristorante di una nota catena di hotel ha preteso una liberatoria per manlevarli da qualunque problema di salute. E’ successo la scorsa settimana a un turista americano in viaggio a Toronto il quale ha condiviso la sua storia su Reddit raccontando che gli è stato chiesto di firmare una liberatoria quando ha ordinato un hamburger al sangue al ristorante di un hotel Hilton.

LEGGI ANCHE

Hamburger al sangue con liberatoria: rischio intossicazione

“Ho ordinato il mio hamburger al sangue e il cameriere ha preso la comanda senza domande o commenti”, ha scritto nel un post intitolato. “Lo ha portato ed era fantastico! Quando ho mangiato il primo boccone mi ha portato un modulo di liberatoria e ha detto che facciamo sempre i nostri hamburger ben cotti, ma dato che lei lo voleva al sangue dovrebbe firmarlo”. Il modulo affermava che avrebbe scagionato il ristorante dell’hotel da qualsiasi richiesta di risarcimento danni relativi a eventuali malattie di origine alimentare derivanti dall’hamburger a cottura media.

Il cliente ha rifiutato di mangiare

Il viaggiatore si è chiesto se il cameriere avrebbe dovuto menzionare qualcosa in anticipo e si è chiesto se questa fosse una pratica comune in Canada. “Ho cercato di essere gentile, quindi ho pagato e me ne sono andato, ma non ho potuto mangiare l’hamburger”, ha scritto. “Come puoi firmare un modulo come il suo e mangiarlo comunque?”. Molti dei 600 commentatori sono rimasti scioccati nell’apprendere della rinuncia.

Alcune persone sono rimaste sorprese dal fatto che l’uomo fosse in grado di ordinare un hamburger al sangue. “Gli hamburger sono generalmente ben cotti perché la carne macinata ha generalmente una maggiore probabilità di contaminazione”, ha scritto uno. “Non ho mai visto un ristorante avere effettivamente una deroga, e il cameriere avrebbe sicuramente dovuto menzionarlo prima di partire con il tuo ordine”.

Ecco perché la carne va cotta bene

Secondo la Guida alla sicurezza alimentare dell’Ontario, la carne macinata deve essere cotta a una temperatura di 71°C per almeno 15 secondi per ridurre la possibilità di sopravvivenza dei batteri. “Quando la carne viene macinata, tutti i batteri presenti sulla superficie vengono mescolati alla carne”, afferma. “Per essere sicuri che tutti i batteri vengano uccisi, la carne deve essere cotta completamente”. Le linee guida di Health Canada per la manipolazione e la cottura di carne macinata e pollame sono identiche. Hilton ha detto ai media locali che fanno delle deroghe in quell’hotel specifico, ma non è una “pratica standard” per gli Hilton in generale.


Seguici anche su Google News: clicca qui
Ordina un hamburger al sangue, hotel vuole liberatoria: ecco perché Ordina un hamburger al sangue, hotel vuole liberatoria: ecco perché
Photo Credits: Reddit
Ordina un hamburger al sangue, hotel vuole liberatoria: ecco perché Ordina un hamburger al sangue, hotel vuole liberatoria: ecco perché
Photo Credits: Unsplash
Ordina un hamburger al sangue, hotel vuole liberatoria: ecco perché Ordina un hamburger al sangue, hotel vuole liberatoria: ecco perché
Photo Credits: Unsplash
Ordina un hamburger al sangue, hotel vuole liberatoria: ecco perché Ordina un hamburger al sangue, hotel vuole liberatoria: ecco perché
Photo Credits: Unsplash
Ordina un hamburger al sangue, hotel vuole liberatoria: ecco perché Ordina un hamburger al sangue, hotel vuole liberatoria: ecco perché
Photo Credits: Unsplash
Ordina un hamburger al sangue, hotel vuole liberatoria: ecco perché Ordina un hamburger al sangue, hotel vuole liberatoria: ecco perché
Photo Credits: Unsplash
Ordina un hamburger al sangue, hotel vuole liberatoria: ecco perché Ordina un hamburger al sangue, hotel vuole liberatoria: ecco perché
Photo Credits: Unsplash
Ordina un hamburger al sangue, hotel vuole liberatoria: ecco perché Ordina un hamburger al sangue, hotel vuole liberatoria: ecco perché
Photo Credits: Unsplash