La coppia beve acqua del water e si ammala. Colpa delle tubature della casa nuova. Ecco come sono arrivati alla scoperta shock.

Coppia in casa nuova si ammala, scoperta shock: bevevano l’acqua del water

Condividi

Una coppia in Cina è rimasta inorridita nello scoprire che per mesi avevano bevuto l’acqua del water a causa di un errore idraulico nel loro nuovo appartamento. Un uomo, identificato solo come il signor Tan, e la sua ragazza sono rimasti perplessi quando hanno iniziato a sviluppare problemi di salute poco dopo essersi trasferiti in una casa in affitto a Pechino nel maggio di quest’anno.

LEGGI ANCHE

La coppia si ammala perché beve acqua del water

Secondo quanto riferito, il signor Tan ha iniziato a perdere capelli e a sviluppare l’acne, mentre la sua compagna soffriva di tosse e fastidio al petto. Circa sei mesi dopo essersi trasferito, il signor Tan si è reso conto di non aver pagato mai le bollette dell’acqua ma solo l’affitto mensile di 10.000 yuan (2mila euro). Eppure sorprendentemente la fornitura d’acqua dell’appartamento non era mai stata interrotta.

I test sulle tubature svelano il mistero

Insospettito, il signor Tan ha deciso di eseguire alcuni test con i contatori dell’acqua a novembre. Rimase perplesso nello scoprire che la lettura del contatore dell’acqua del rubinetto non aumentava quando apriva i rubinetti. Tuttavia, il numero sul contatore dell’acqua grigia o riciclata era invece inequivocabilmente aumentato. In Cina nelle città più moderne l’acqua potabile non viene usata per gli usi come gli scarichi o la lavatrice.

La coppia ha quindi affermato di aver prima richiesto aiuto al personale addetto alle pulizie di Ziroom, la piattaforma cinese di affitto case. Tuttavia, secondo quanto riferito, il personale non ha riscontrato problemi. La coppia si è poi avvalsa dei servizi del personale di manutenzione il 22 novembre, che dopo un’indagine ha scoperto un tubo aggiuntivo che collegava i tubi della toilette e dell’acqua del rubinetto. Di conseguenza, ciò ha provocato la miscelazione dell’acqua del rubinetto con l’acqua recuperata dal tubo della toilette nell’appartamento del signor Tan, hanno riferito i media cinesi.

Nei rubinetti arrivava l’acqua grigia

L’acqua grigia o depurata è l’acqua di scarico domestica che può essere riutilizzata per alcuni scopi senza essere purificata. Questi includono lo scarico dei WC, il giardinaggio e il lavaggio delle auto. Tuttavia, l’acqua non è adatta per bere o fare la doccia e non dovrebbe essere utilizzata per lavare gli alimenti o cucinare, tutte cose che il signor Tan e la sua ragazza hanno fatto negli ultimi sei mesi.

Nessun risarcimento da parte dei proprietari

In seguito alla scoperta sconvolgente, la coppia avrebbe chiesto un risarcimento a Ziroom. “Quando (abbiamo) affittato (l’appartamento) per la prima volta, non mi hanno informato (di questo). Ho continuato a usare l’acqua depurata. Se non fossi stata male, non l’avrei mai scoperto”, ha detto la ragazza del signor Tan a Jiupai News. In risposta, la società di affitto ha affermato che gli inquilini avevano la possibilità di utilizzare acqua potabile o acqua proveniente da un pozzo vicino regolando le valvole. La coppia, però, ha affermato di non essere mai stata informata di ciò.

Utilizzata acqua di pozzo e non potabile

Ziroom ha inoltre affermato che l’acqua del pozzo aveva superato i test di qualità a marzo, ma era adatta solo per attività come lo scarico dei servizi igienici e l’irrigazione delle piante. La questione è diventata un argomento scottante in Cina, con gli hashtag correlati che hanno accumulato oltre 6 milioni di visualizzazioni sul sito di microblogging Weibo. Molti utenti dei social media erano allarmati dal fatto che l’errore di tubazione non fosse stato rilevato per così tanto tempo. Mentre alcuni hanno criticato Ziroom e invitato l’azienda ad assumersi le proprie responsabilità, altri hanno ritenuto che la colpa sia invece del fornitore di servizi pubblici.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI MONDO


Seguici anche su Google News: clicca qui