... ... Hamas speculò in Borsa su Israele: ha guadagnato 900 milioni
Hamas speculò in Borsa su Israele: ha guadagnato 900 milioni di dollari

Hamas speculò in Borsa su Israele prima dell’attacco: guadagni per 900 milioni di dollari

Condividi

Hamas speculò in Borsa prima dell’attacco a Israele? Le prove raccolte da due studiosi dicono anche il guadagno fatto. I finanzieri legati ad Hamas hanno realizzato profitti per centinaia di milioni di dollari vendendo allo scoperto le azioni israeliane prima del massacro del 7 ottobre.Lo affermato due analisti al quotidiano Daily Mail. Un trader non identificato ha venduto allo scoperto 4,43 milioni di azioni della più grande banca israeliana, Leumi, tra il 15 settembre e il 5 ottobre, il che significa che hanno scommesso che il prezzo delle azioni di Leumi sarebbe sceso. Dopo l’attacco del 7 ottobre, il prezzo delle azioni di Leumi è effettivamente crollato poiché le sue operazioni sono state paralizzate, guadagnando un profitto di 900 milioni di dollari per il trader, che si ritiene abbia legami con Hamas.

LEGGI ANCHE

Hamas speculò in Borsa prima dell’attacco su Israele

La speculazione è stata scoperta da Robert J. Jackson, Jr, della New York University School of Law, e Joshua Mitts della Columbia Law School. Lunedì hanno pubblicato un rapporto sulle loro scoperte intitolato: “Trading on Terror?“. Hanno ipotizzato che il denaro potrebbe essere stato reincanalato nelle operazioni di Hamas. Jackson e Mitts non hanno identificato chi ci fosse dietro gli scambi, ma hanno notato che erano molto insoliti.

“I nostri risultati suggeriscono che i trader informati sugli attacchi imminenti hanno tratto profitto da questi tragici eventi, e in linea con la letteratura precedente mostriamo che scambi di questo tipo avvengono in lacune nell’applicazione statunitense e internazionale dei divieti legali sul commercio informato,” scrivono.

Altre operazioni sospette su fondi israeliani

E un altro trader ha effettuato ben 227.000 transazioni short il 2 ottobre contro l’EIS – l’Enterprise Investment Scheme (EIS), un titolo negoziato alla Borsa di New York. L’EIS offre agli investitori esposizione ai fondi negoziati in borsa israeliani. Il valore dell’EIS è sceso del 7,1% l’11 ottobre – il primo giorno in cui il mercato statunitense è stato aperto dopo l’attacco terroristico – e nel primo mese ha perso il 17,5% del suo valore, il che significa che quel trader ha guadagnato profumatamente dalle operazioni del 2 ottobre.

Qualcuno sapeva dell’attacco e ha speculato

Jackson e Mitts hanno concluso: “È estremamente improbabile che il volume delle vendite allo scoperto del 2 ottobre sia avvenuto per caso”. La coppia di studiosi ha affermato che gli scambi hanno sollevato il sospetto che avrebbero potuto essere effettuati da qualcuno con una conoscenza privilegiata dell’attacco di Hamas.

“Anche se non vediamo un aumento complessivo delle vendite allo scoperto delle società israeliane sulle borse statunitensi, identifichiamo un forte e insolito aumento, subito prima degli attacchi, nella negoziazione di rischiose opzioni a breve termine su queste società che scadono subito dopo gli attacchi,” hanno scritto.

Hamas recupera i fondi attraverso le criptovalute

Hamas, che dal 1997 è stata dichiarata organizzazione terroristica dagli Stati Uniti, non può effettuare transazioni sul libero mercato. Qualsiasi figura di Hamas che tenti di farlo rischia di vedere i suoi beni congelati dal Tesoro americano. Ma il gruppo ha approfittato di sistemi di finanziamento innovativi, come la criptovaluta. Un rapporto del Wall Street Journal ha rilevato che, tra agosto 2021 e giugno 2023, tre gruppi terroristici – Hamas, Jihad islamica palestinese e il suo alleato libanese, Hezbollah – hanno ricevuto collettivamente oltre 134 milioni di dollari in criptovalute. Hamas ha ricevuto circa 41 milioni di dollari in valuta digitale in un periodo di quasi due anni, ha riferito il Journal. La Jihad islamica ha ricevuto 93 milioni di dollari.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI MONDO


Seguici anche su Google News: clicca qui
Perché Hamas attacca Israele? Perché Hamas attacca Israele?
Photo Credits: Web
Perché Hamas attacca Israele? Perché Hamas attacca Israele?
Photo Credits: Web
Perché Hamas attacca Israele? Perché Hamas attacca Israele?
Photo Credits: Web
Perché Hamas attacca Israele? Perché Hamas attacca Israele?
Photo Credits: Web
Perché Hamas attacca Israele? Perché Hamas attacca Israele?
Photo Credits: Web