Obesità, medici controlleranno col cellulare quanto camminano i pazienti

Obesità, medici controlleranno col cellulare quanto camminano i pazienti

Condividi

I medici in Gran Bretagna utilizzeranno l’app del servizio sanitario nazionale per tenere traccia del conteggio dei passi dei pazienti nell’ambito dei piani del governo per combattere l’obesità e aiutare decine di migliaia di persone a tornare al lavoro. La mossa, parte di un programma più ampio per rinnovare completamente l’app, contribuirebbe a garantire che “come nazione ci sentiamo più sani”, ha affermato il ministro della sanità Victoria Atkins.

LEGGI ANCHE

Ma la misura dello “Stato balia” ha già suscitato allarme tra i critici che hanno avvertito che si sarebbe ritorta contro. Un medico l’ha addirittura etichettato come “orribilmente da Grande Fratello”. Finanziato dall’investimento di 4 miliardi di euro in nuove tecnologie, annunciato nel bilancio del Cancelliere Jeremy Hunt, il servizio sanitario nazionale utilizzerà la “ricchezza di dati” raccolta dagli smartphone. La Atkins ha affermato che ciò consentirà al servizio sanitario di collegare i dati relativi al conteggio dei passi e alla frequenza cardiaca, regolarmente archiviati sugli smartphone, per aiutare i medici a fornire consulenza, screening e cure personalizzate.

L’investimento sulla sanità vedrà anche l’implementazione di assistenti IA per aiutare a scrivere gli appunti del medico e interpretare più velocemente le scansioni per malattie come il cancro. Ma anche lo stesso piano di note per l’assistente AI ha subito un contraccolpo, con gli attivisti per la sicurezza dei pazienti che avvertono che le persone potrebbero essere troppo imbarazzate per discutere liberamente di questioni mediche mentre vengono registrate. Altri temono che le note potrebbero essere imprecise.

LEGGI GLI ULTIMI ARTICOLI DI SALUTE


Seguici anche su Google News: clicca qui
Photo Credits: Unsplash
Photo Credits: Unsplash
Photo Credits: Unsplash
Photo Credits: Unsplash
Photo Credits: Unsplash
Photo Credits: Unsplash
Photo Credits: Unsplash
Photo Credits: Unsplash
Photo Credits: Unsplash
Photo Credits: Unsplash
Photo Credits: Unsplash
Photo Credits: Unsplash