Ultima follia di Natale, Ikea vende polpetta gigante come un tacchino

Ultima follia di Natale, Ikea vende polpetta gigante come un tacchino

Condividi

Agli inglesi si sa, le cose piccole non piacciono: così Ikea prende le sue polpettine e ne crea una sola, una polpetta gigante. Ikea sta ampliando la propria offerta di cibo questo Natale rilasciando una polpetta “delle dimensioni di un tacchino”. “È grande. É gustoso. È un vero e proprio capolavoro natalizio”, ha annunciato il colosso scandinavo del mobile su Instagram. “Vi presentiamo le polpette IKEA formato tacchino. Scopri presto come averne una”. Ma sarà una trovata di marketing o è davvero un cibo in vendita? I dubbi online circolano.

LEGGI ANCHE

Un avvertimento è che la polpetta gigante sarà venduta solo nei negozi del Regno Unito. Il filmato di accompagnamento mostra qualcuno che spruzza della salsa sopra la sfera proteica marrone del colosso, che sembra enorme in stile cartone animato, come il masso da cui Indiana Jones è fuggito in “I predatori dell’arca perduta”. O magari una normale polpetta svedese un po’ “dopata”.

Polpetta gigante di Ikea: sogno o realtà?

Questo particolare esemplare, che è una palla veloce sia di manzo che di maiale, è adagiato su un vero e proprio materasso di purè di patate. Come le sue controparti di dimensioni normali, la versione jumbo sarà accompagnata dalla tipica marmellata di mirtilli rossi e salsa cremosa. Soprattutto, questa bella polpetta viene fornita in una scatola, il che la rende comoda da infilare nel forno per una cena di Natale da “pigri”.

View this post on Instagram

A post shared by IKEA UK (@ikeauk)

Anche se, date le sue proporzioni colossali, la gente probabilmente chiederà a gran voce di schiantarsi sui banchi espositivi di IKEA dopo essersi divertiti. Inutile dire che gli spettatori sono rimasti sbalorditi dal colossale centrotavola natalizio. “Non avevo realizzato che fosse il 1° aprile”, ha scherzato uno spettatore incredulo, mentre un altro ha scritto: “Ecco. Così inizia Piovono polpette”. Altri non vedevano l’ora di mettersi in gioco con un fan che scriveva: “Per favore, dimmi che è reale”. Naturalmente, non tutti erano così innamorati del piatto formato maxi. “Mi infastidisce davvero, più di quanto dovrebbe, che il sugo non goccioli da tutti i lati come la glassa che vedi raffigurata sui budini di Natale”, si è lamentato un utente.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE CURIOSE


Seguici anche su Google News: clicca qui
Ultima follia di Natale, Ikea vende polpetta gigante come un tacchino Ultima follia di Natale, Ikea vende polpetta gigante come un tacchino
Photo Credits: Instagram
Ultima follia di Natale, Ikea vende polpetta gigante come un tacchino Ultima follia di Natale, Ikea vende polpetta gigante come un tacchino
Photo Credits: Instagram
Ultima follia di Natale, Ikea vende polpetta gigante come un tacchino Ultima follia di Natale, Ikea vende polpetta gigante come un tacchino
Photo Credits: Instagram
Ultima follia di Natale, Ikea vende polpetta gigante come un tacchino Ultima follia di Natale, Ikea vende polpetta gigante come un tacchino
Photo Credits: Instagram
Ultima follia di Natale, Ikea vende polpetta gigante come un tacchino Ultima follia di Natale, Ikea vende polpetta gigante come un tacchino
Photo Credits: Instagram
Ultima follia di Natale, Ikea vende polpetta gigante come un tacchino Ultima follia di Natale, Ikea vende polpetta gigante come un tacchino
Photo Credits: Instagram
Ultima follia di Natale, Ikea vende polpetta gigante come un tacchino Ultima follia di Natale, Ikea vende polpetta gigante come un tacchino
Photo Credits: Instagram
Ultima follia di Natale, Ikea vende polpetta gigante come un tacchino Ultima follia di Natale, Ikea vende polpetta gigante come un tacchino
Photo Credits: Instagram
Ultima follia di Natale, Ikea vende polpetta gigante come un tacchino Ultima follia di Natale, Ikea vende polpetta gigante come un tacchino
Photo Credits: Instagram
Ultima follia di Natale, Ikea vende polpetta gigante come un tacchino Ultima follia di Natale, Ikea vende polpetta gigante come un tacchino
Photo Credits: Instagram